CDN: dai voce alla creatività dei tuoi asset digitali

La distribuzione ottimale degli asset passa anche da qui

Nell’era digitale, distribuire i contenuti multimediali, come immagini, audio, dirette video e video in streaming in modo ottimale è fondamentale per l’esperienza cliente di qualsiasi brand.

La CDN nativa di THRON garantisce – insieme alle funzionalità di delivery della DAM PLATFORM – una distribuzione senza duplicazioni, alle massime performance e canali di comunicazione sempre aggiornati.

Indice:

 

Cosa si intende per CDN

Tecnicamente

La CDN – acronimo di Content Delivery Network – è una rete di server distribuiti geograficamente che permette di accelerare il processo di delivery dei contenuti.

I nodi della rete - PoP, Points of Presence - sono diffusi geograficamente e strategicamente posizionati vicino all'utente finale. Questi nodi memorizzano una copia dei contenuti, che utilizzeranno per l’erogazione: quando viene richiesto l’accesso a un contenuto, la CDN indirizza la richiesta al nodo della rete fisicamente più vicino all’utente, che si occuperà della sua distribuzione.

In questo modo, la CDN alleggerisce il lavoro del server nel quale è archiviato il contenuto originario, in quanto sono i nodi della CDN che gestiscono le richieste e il server principale non viene contattato in maniera diretta.

Content Delivery Network

Concretamente

Quando visitiamo un sito o un e-commerce, il nostro browser richiede l’accesso ai contenuti al server in cui si trovano, per permetterci di visualizzarli.

Senza una rete di distribuzione di contenuti, il server potrebbe non rispondere alla richiesta ricevuta o rispondere in modo molto lento a causa della distanza geografica con il dispositivo che ha inoltrato la richiesta. Questo è particolarmente vero quando l’utente finale usufruisce dei contenuti su dispositivi portatili, in quanto le richieste di contenuti provenienti da mobile risentono in modo particolare della distanza geografica.

Inoltre, senza una CDN, risulta difficile gestire i picchi di traffico che tipicamente si riscontrano in occasioni in cui le richieste di accesso ai contenuti sono particolarmente intense, come ad esempio il Black Friday, saldi stagionali, eventi in streaming e lanci di nuovi prodotti.

Utilizzare una CDN distribuita in modo capillare in tutto il mondo significa poter contare su una CDN con un maggiore numero di nodi presenti in tutto il globo e, quindi, su una distribuzione più performante. In particolare, questo si traduce in:

  • contenuti distribuiti in tutto il mondo, che rendono globale l’audience di potenziali clienti
  • tempi di caricamento delle pagine minimizzati che perfezionano l’esperienza utente, perché riducono i tassi di rimbalzo e l’abbandono dei carrelli
  • una gestione elastica dei picchi di traffico, che consente ai canali di rispondere in modo sempre perfetto, anche a volumi di richieste straordinari.

La CDN nativa di THRON e le funzionalità per la delivery efficace

THRON DAM PLATFORM può contare su una CDN nativa che garantisce esperienze alle massime performance, a prescindere dalla distanza geografica dell’utente e dal volume delle richieste ricevute.

Una soluzione di questo tipo aiuta chi gestisce un sito web o un e-commerce a soddisfare le aspettative degli utenti e a costruire ottime esperienze di navigazione o d’acquisto, aumentando i tassi di conversione e il ROI delle attività di content marketing.

L’utilizzo di una DAM PLATFORM con CDN nativa come quella di THRON permette inoltre di distribuire contenuti e informazioni sempre alle massime performance, risparmiando sui costi di licenza, oltre che su effort e costi di mantenimento delle configurazioni che sarebbero invece necessari appoggiandosi ad una CDN esterna.

 

La distribuzione ottimale degli asset passa (anche) dalla CDN

Dato il carattere digitale assunto della comunicazione negli ultimi tempi, la distribuzione ottimale degli asset digitali è una fase cruciale nelle strategie di ogni brand.

La distribuzione ottimale, così come tutte le fasi del ciclo di vita degli asset digitali, viene gestita dalle DAM Platform come THRON.

La Content Delivery Network, infatti, è un elemento molto importante della distribuzione dei contenuti ma non l’unico. La rete di distribuzione, infatti, deve poter contare su un’architettura adeguata e funzionalità dedicate per garantire le massime performance degli asset distribuiti.

 

Funzionalità di THRON che rendono massima la qualità della delivery

THRON è l’unico DAM che centralizza tutti i contenuti e li distribuisce direttamente sui canali finali senza che vengano mai duplicati.Distribuzione con e senza THRONL’approccio di THRON alla delivery, unito alla CDN nativa, abilita una distribuzione ai massimi livelli.

In estrema sintesi:

  • Il contenuto è uno e uno solo. Per pubblicare un’immagine o un video non occorre copiarli sul server del CMS o sulla media gallery dell’e-commerce. Nell’hub vengono organizzati tutti i contenuti e, sempre da lì, si ha il controllo di ciò che si pubblica nei vari canali e si tracciano le versioni precedenti.
  • Non ci si deve preoccupare delle performance. L’architettura elastica di THRON permette di scalare in automatico in base alle richieste di contenuti degli utenti, gestendo così qualsiasi picco di traffico sui propri siti.
  • Ci si concentra sulla creatività. L’asset perfetto per ogni canale viene distribuito in automatico da THRON. Niente copie con sfondi né formati diversi. L’RTIE di THRON (Real Time Image Editor) abilita il ritaglio intelligente delle immagini evitando tanto lavoro manuale. Con THRON Universal Player, inoltre, la qualità di audio, immagini, video e documenti distribuiti viene adattata alle reali condizioni di fruizione dell’utente come browser e velocità di connessione.
  • I canali si aggiornano in automatico. Quando viene creata una nuova versione dell’asset, THRON la distribuisce in tempo reale senza nessun intervento manuale su ogni canale. Questo rende sempre coerente la comunicazione, su tutti i touchpoint del brand.
  • Analizzi i risultati della content strategy. Grazie all’intelligenza artificiale, THRON traccia e studia gli utenti che interagiscono con i contenuti distribuiti, proponendo loro esperienze personalizzate. Grazie alle funzionalità di content analytics di THRON è possibile anche valutare le performance degli asset e ricostruire il customer journey di ogni singolo utente.

Distribuzione centralizzata dei contenuti

Queste funzionalità, e molte altre, unitamente alla sua architettura e alla CDN nativa, rendono THRON la DAM PLATFORM che abilita la distribuzione agile ed efficace dei contenuti digitali.

 

Resta aggiornato su tutti i nuovi contenuti di THRON
Iscriviti alla newsletter