Come trasformare la comunicazione digitale grazie al web storytelling

Il caso Barilla

Raccontare una storia è il modo migliore per comunicare online: al cuore di ogni storia, ci sono i contenuti.

Le aziende investono circa il 12% del proprio budget per la creazione di contenuti destinati al lancio di prodotti, a campagne vendita, di branding e alla formazione interna (fonte: Gartner 2021). Ma cosa serve per ottimizzare la gestione del budget e l’efficacia delle iniziative di marketing?

Ne abbiamo parlato qualche settimana fa durante insieme a Reload, Barilla e Bonsaininja, durante il webinar “Dai contenuti digitali alle web stories: come Barilla ha trasformato la sua comunicazione online B2B”.

Durante l’incontro Paolo Zazzi, Customer&Shopper Marketing Global Director di Barilla G&R Fratelli, ha raccontato come, grazie all’integrazione tra THRON DAM PLATFORM e la piattaforma di web storytelling brandoh!, il brand sia riuscito a coinvolgere la propria clientela trade in tutto il mondo, a distanza, attraverso la creazione di un Customer Collaboration Center digitale.

Un nuovo hub, versione digitale e full remote del Collaboration Center Barilla di Parma, che ha permesso all’azienda di passare da 50 a 500 incontri con la propria rete all’anno e di innovare la comunicazione B2B attraverso la condivisione di storie, contenuti e testimonianze ovunque si trovino le persone Barilla, da Parma a Chicago, da San Paolo a Singapore.

Progetto per Barilla

Il tutto, sfruttando a pieno le potenzialità di THRON:

  • eliminazione dei costi di mantenimento e integrazione, tra sistemi.
  • distribuzione diretta, senza duplicazioni, di contenuti e informazioni di prodotto da THRON a brandoh!
  • massime performance di erogazione e distribuzione dei contenuti, anche grazie a THRON Universal Player, utilizzabile su qualsiasi canale, compresa la piattaforma brandoh!
 


Resta aggiornato su tutti i nuovi contenuti di THRON
Iscriviti alla newsletter